ESTATE 2018: MEGA YACHT ALL’ASSALTO DELLE COSTE ITALIANE.

Questa la previsione di Federagenti, la Federazione Nazionale degli Agenti Marittimi. I dati raccolti da Federagenti confermano infatti il trend positivo del 2017 anche per la prossima stagione estiva, con una previsione di crescita del 10% delle soste di mega yacht sulle coste italiane così come della permanenza media nei nostri porti turistici. Diventa infatti sempre più lungo il periodo medio di permanenza nei nostri porti: da un giorno, un giorno e mezzo, siamo passati a due, tre giorni e più. Aumenta così l’ impatto economico sul territorio: l’indotto di un mega yacht che attracca in un porticciolo si estende al turismo locale, dai ristoranti ai negozi, dai locali alle attrazioni culturali. Si tratta di un turismo rappresentato per oltre il 90% da clienti stranieri, seppur gli italiani siano in forte crescita. Clienti molto esigenti ma con una grande capacità di spesa. Portofino, Porto Cervo, Capri, Ischia e le Eolie, rimangono le località cult, seguite da Venezia anche se le presenze si stanno sempre più spalmando su tutta la costa italiana.

Fonte: ANSA

[Continua a leggere]

TOP 20 - La selezione del nostro migliore usato